Paul Verlaine Ho quasi paura

Andare in basso

Paul Verlaine Ho quasi paura

Messaggio  eliza il Mar Ott 30, 2007 12:16 am

Paul Verlaine
Ho quasi paura

Ho quasi paura, in verità,
tanto sento la mia vita allacciata

al pensiero radioso
che l'anima mi ha preso l'altra estate,

tanto la tua sempre cara immagine
abita in questo cuore tutto tuo,

questo mio cuore soltanto bramoso
di amarti e di piacerti!
Io tremo - e tu perdona
la mia estrema franchezza -

se penso che un sorriso, una parola
da parte tua son legge ormai per me,

e che ti basterebbe un solo gesto,
una parola, un battito di palpebre,

per chiudere il mio essere nel lutto
della sua celeste illusione.
avatar
eliza

Numero di messaggi : 60
Età : 28
Localizzazione : Bollate (mi)
Data d'iscrizione : 28.10.07

Visualizza il profilo http://emottola.spaces.live.com/

Torna in alto Andare in basso

Eliza conosci la poesia russa?

Messaggio  ibico il Mar Ott 30, 2007 2:47 pm

Leggendo questi versi di Verlaine mi viene da pensare che la poesia russa ti piacerebbe (se non la conosci già). Ti consiglio in particolare Anna Achmatova. Le sue parole sull'amore sono di una purezza assoluta.
avatar
ibico

Numero di messaggi : 46
Età : 43
Localizzazione : Mi
Data d'iscrizione : 29.10.07

Visualizza il profilo http://www.geocities.com/ibico75

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum